Home . Fatti . Esteri . Netflix augura un 'bianco Natale' a Madrid con 'Narcos', è polemica

Netflix augura un 'bianco Natale' a Madrid con 'Narcos', è polemica

ESTERI
Netflix augura un 'bianco Natale' a Madrid con 'Narcos', è polemica

(Foto dal profilo Twitter di 'El Mundo')

Il Comune di Madrid ha preso le distanze dal manifesto pubblicitario installato alla Puerta del Sol dopo le proteste del governo colombiano, si legge su 'El Mundo'. Sul mega cartellone il narcotrafficante Pablo Escobar, in realtà l'attore Wagner Moura che interpreta il boss del narcotraffico nella serie tv 'Narcos' prodotta da Netflix augura un 'bianco Natale'. L'allussione alla cocaina non sembra tanto velata.

Bogotà ha chiesto al sindaco di Madrid, Manuela Carmena, di rimuovere quel cartellone della serie Narcos installato nei primi giorni di dicembre. Allo stesso modo, il ministro della Cultura della Colombia, Mariana Garces, ha contattato la società statunitense Netflix per chiedere il ritiro della pubblicità. "E' stato fatto di tutto per superare questa pagina del cartello di Medellin, della droga. Ci siamo riusciti e ora la Colombia viene vista in modo diverso ma i preconcetti persistono, e se questa pubblicità può alimentare questo tipo di propaganda, si sta facendo un enorme danno per il Paese ", ha detto il ministro degli Esteri Holguin.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI