Home . Fatti . Esteri . Trump: "Pronto a cancellare le sanzioni a Mosca"

Trump: "Pronto a cancellare le sanzioni a Mosca"

ESTERI
Trump: Pronto a cancellare le sanzioni a Mosca

(Foto Afp)

Se la Russia avrà un atteggiamento "disponibile" gli Stati Uniti sono pronti a cancellare le sanzioni contro Mosca. E' quanto ha lasciato intendere Donald Trump in un'intervista al 'Wall Street Journal', nella quale ha anche lanciato messaggi nei confronti di Pechino.

Le sanzioni contro Mosca, ha detto il presidente eletto, verranno mantenute "almeno per un certo periodo", ma, ha aggiunto, "se andremo d'accordo e se la Russia ci aiuterà veramente, perché dovremmo tenere le sanzioni?". Trump si è anche detto disponibile ad incontrare il presidente russo Vladimir Putin nei prossimi mesi. "Per me va benissimo", ha affermato.

Quanto ai rapporti con la Cina, Trump ha detto che Pechino dovrà avere comportamenti più trasparenti nelle transazioni valutarie e commerciali, prima che la sua amministrazione sia disposta ad impegnarsi nella cosiddetta politica di "una sola Cina" rispetto a Taiwan.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI