Home . Fatti . Esteri . Usa, da Google a Microsoft: 97 aziende hi-tech contro bando migranti

Usa, da Google a Microsoft: 97 aziende hi-tech contro bando migranti

ESTERI
Usa, da Google a Microsoft: 97 aziende hi-tech contro bando migranti

(Afp)

Contro il decreto esecutivo del presidente Donald Trump in materia di immigrazione si levano le proteste anche dagli industriali, che passano alle vie legali e ricorrono in tribunale. In particolare 97 società high-tech, tra i quali giganti del calibro di Facebook, Google, Netflix, Microsoft e Twitter, la scorsa notte hanno depositato un documento presso la nona Corte d'Appello degli Stati Uniti.

Il documento accusa il decreto del presidente degli Stati Uniti di produrre "danni importanti al commercio americano, all'innovazione e alla crescita" del settore, rendendo "più difficile e costoso per le aziende selezionare, assumere, e trattenere alcuni dei migliori dipendenti".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI