Home . Fatti . Esteri . Brexit, governo May sconfitto alla Camera dei Lord: "Decide il Parlamento"

Brexit, governo May sconfitto alla Camera dei Lord: "Decide il Parlamento"

ESTERI
Brexit, governo May sconfitto alla Camera dei Lord: Decide il Parlamento

(Afp)

Il governo di Theresa May è stato sconfitto alla Camera dei Lord, dove i 'peers' hanno approvato, con 366 voti favorevoli contro 268 contrari, un emendamento per un voto "significativo" sull'accordo finale per la Brexit, ovvero entrambe le camere dovranno votare l'accordo prima che sia finalizzato con l'Unione europea. Il Parlamento deve essere "custode della sovranità nazionale", ha dichiarato l'ex premier Lord Heseltine, fautore dell'emendamento.

L'emendamento approvato oggi era stato proposto dai laburisti. E' il secondo intoppo per il governo May prima di avviare la procedura formale per la Brexit entro fine mese, dopo la sconfitta relativa alla protezione dei diritti dei cittadini europei residenti in Gran Bretagna. Theresa May deve ora riportare il disegno di legge alla Camera dei comuni.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI