Ivanka Trump assunta come assistente del padre

Ivanka Trump diventerà un funzionario della Casa Bianca. La figlia del presidente degli Stati Uniti sarà assunta nel ruolo di assistente del padre, ma non percepirà stipendio, così come avviene per il marito Jared Kushner, consigliere esperto del tycoon. Ad annunciarlo è stata la stessa first daughter. "Il mio è un ruolo senza precedenti - ha detto in una dichiarazione - sarà soggetto alle regole che valgono per tutti i dipendenti federali".

Secondo il 'New York Times', il titolo di Ivanka sarà quello di 'assistente speciale del Presidente', mentre il marito Jared Kushner è un 'senior adviser'.

La decisione è stata presa per porre fine alle preoccupazioni di tipo etico sollevate da più parti, dopo l'annuncio arrivato la scorsa settimana di un ufficio alla Casa Bianca tutto per lei , con tanto di telefoni e computer governativi. E, soprattutto, con il nulla osta della sicurezza per accedere alle informazioni classificate, anche quelle top secret.