Home . Fatti . Esteri . Attacco Champs-Élysées, turisti fuggono con le mani in alto

Attacco Champs-Élysées, turisti fuggono con le mani in alto

ESTERI
Attacco Champs-Élysées, turisti fuggono con le mani in alto

Momenti di panico sugli Champs Elysées a Parigi, dove un poliziotto è rimasto ucciso dopo essere stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco, sparati da un'arma automatica da un uomo poi ucciso dalla reazione degli agenti.

L'aggressore è arrivato sul posto in automobile e ha aperto il fuoco uccidendo un poliziotto e ferendone altri due, prima di venire a sua volta abbattuto. Tutto in pochi minuti. La zona è stata evacuata: molte le persone, tra turisti e parigini, che sono andate via con le mani alzate per essere riconosciute dalle forze dell'ordine.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI