Home . Fatti . Esteri . Attacco Francia, Tajani: "Reazione non è populismo ma stabilità politica"

Attacco Francia, Tajani: "Reazione non è populismo ma stabilità politica"

ESTERI

"Non credo che i francesi si facciano condizionare da un attacco che peraltro era prevedibile. I francesi sapranno reagire e la migliore azione è garantire stabilità a un grande Paese come la Francia". Così Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo, replica a chi gli chiede se l'attentato di Parigi possa favorire la candidata Marine Le Pen nella corsa all'Eliseo.

"La risposta - dice a margine della sua visita alla 'Fiera del Libro' di Milano - non è il populismo ma è la fermezza nella reazione è nella stabilità politica, che permette poi di poter collaborare meglio a livello europeo contro il terrorismo e la criminalità". La risposta "è quella della fermezza, non dobbiamo piegare la testa e cambiare il nostro modo di vivere perché farci mettere paura dai terroristi significa fare loro un regalo. Bisogna lavorare per stroncare offensiva dell'Is che continua e continuerà".

Tajani sottolinea l'importanza della prevenzione e "si dovrà fare molto di più in Belgio e in Francia. Soprattutto quando si arresta qualcuno non bisogna farlo tornare in libertà", conclude il presidente del Parlamento europeo.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI