Home . Fatti . Esteri . "Basta passare fake news a Trump", l'ordine del capo staff alla Casa Bianca

"Basta passare fake news a Trump", l'ordine del capo staff alla Casa Bianca

ESTERI
Basta passare fake news a Trump, l'ordine del capo staff alla Casa Bianca

(Fotogramma)

Per Donald Trump, che raramente consulta Internet autonomamente, sono i suoi collaboratori, anche di medio o basso livello, che scelgono quali articoli stampare dai diversi siti, anche quelli ormai noti per le fake news, mettendoli sulla sua scrivania nello Studio Ovale. Questo ha dato loro in questi mesi un grande e pericoloso potere, considerata la propensione del presidente a lanciarsi in una serie di tweet polemici, senza magari verificare prima la fonte.

Tanto che, rivela oggi 'Politico', il capo dello staff, Reince Priebus, ha diffuso un perentorio ordine che vieta a tutti di consegnare a Trump notizie stampate da Internet che non siano state approvate da un responsabile. E si cita il caso della copia di due copertine di Time, una degli anni Settanta in cui si evocava il rischio di una nuova glaciazione, ed una del 2008 sul pericolo del global warming: stampate da K. T. McFarland, vice consigliere per la Sicurezza nazionale, le due copertine stavano per provocare una tirata via tweet contro l'ipocrisia dei media.

Ma, fortunatamente per Priebus, altri collaboratori hanno informato in tempo Trump del fatto che la copertina degli anni settanta era un falso che da anni circola in Rete.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.