Home . Fatti . Esteri . Mosca, spari su passanti: 4 morti. Polizia uccide il killer

Mosca, spari su passanti: 4 morti. Polizia uccide il killer

ESTERI
Mosca, spari su passanti: 4 morti. Polizia uccide il killer

Xinhua

Nella periferia di Mosca un uomo con un'arma da caccia ha aperto il fuoco sui passanti uccidendone quattro. Il killer è stato ucciso subito dopo dalle forze di polizia nel corso di uno scontro a fuoco che ha causato il ferimento di quattro poliziotti e due civili. Lo hanno riferito le agenzia di stampa russe. All'operazione durata quasi sette ore, avvenuta nella notte, hanno partecipato circa 200 agenti di polizia. Il killer era un cinquantenne e dalla sua casa nel villaggio di Kratovo, a circa 20 chilometri a sud est di Mosca, dove sorge il nuovo aeroporto Shukovski, aveva aperto il fuoco sui passanti. Sembra che l'uomo fosse sotto effetto di droghe o alcol, ma la polizia non esclude che soffrisse di problemi psicologici.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI