Trasloco alla Casa Bianca per Melania e Barron Trump

La famiglia Trump è nuovamente unita sotto lo stesso tetto. La first lady Melania e il figlio 11enne Barron si sono trasferiti alla Casa Bianca dopo aver trascorso i primi mesi della presidenza nella loro residenza di New York, per permettere al ragazzino di finire l'anno scolastico. "Impaziente per i ricordi che ci faremo nella nuova casa", ha twittato Melania dal suo account ufficiale di first lady (@flotus), postando una foto di una veduta del monumento di Washington da una delle finestre della Casa Bianca.

"E' ufficiale Flotus e Barron si sono trasferiti a DC. Benvenuti a casa"; ha twittato Stephanie Grisham, responsabile delle comunicazioni della first lady. Le immagini dell'arrivo mostrano il presidente Donald Trump mano nella mano con la moglie mentre la coppia scende dall'elicottero presidenziale. Barron indossa una maglietta con la scritta "The expert". L'anno prossimo frequenterà la St. Andrew's Episcopal School, un istituto privato in Maryland.

La riunione della famiglia Trump mette fine all'anomala separazione fra il presidente e la moglie, finora rimasta quasi sempre nella Trump Tower di New York, facendosi vedere raramente alla Casa Bianca. Al momento il maggior evento a cui ha partecipato nella residenza ufficiale è stata l'annuale caccia alle uova di Pasqua nel giardino della Casa Bianca. Molti si chiedono se Melania avrà ora un ruolo più visibile da first lady e se, come ci si aspetta dalle mogli dei presidenti, sceglierà una sua causa sociale da portare avanti. E, naturalmente, ci si domanda anche se l'arrivo di moglie e figlio avrà qualche influenza su Trump stesso.