Home . Fatti . Esteri . Ostruzione alla giustizia, l'accusa che inguaia Trump

Ostruzione alla giustizia, l'accusa che inguaia Trump

ESTERI
Ostruzione alla giustizia, l'accusa che inguaia Trump

Donald Trump (Afp)

di Federica Mochi

Il reato di ostruzione o ostacolo della giustizia potrebbe costare caro a Donald Trump ora che il procuratore speciale per il Russiagate, Robert Mueller ha avviato un'indagine nei confronti del presidente statunitense, in riferimento al caso delle interferenze russe nel voto del novembre scorso. Stando a quanto ha rivelato il 'Washington Post', alcuni funzionari dell'intelligence dovrebbero presto parlare con gli investigatori. Ma cos'è e cosa prevede il reato di ostruzione alla giustizia?

COSA DICE LA LEGGE - Le leggi che sanzionano l'intralcio della giustizia richiedono che venga provato che una persona abbia cercato "in modo corrotto" di influenzare un'inchiesta.

IN CHE MODO TRUMP AVREBBE OSTACOLATO LA GIUSTIZIA? - Nel caso di Trump, gli inquirenti dovrebbero trovare prove del fatto che il presidente intendeva effettivamente "ostacolare, influenzare o impedire" l'inchiesta su Mike Flynn quando disse all'ex capo dell'Fbi, James Comey, che sperava che trovasse una via per lasciarla cadere. In questo quadro sarebbe essenziale l'analisi dettagliata di quel colloquio e anche le deposizioni di consiglieri di Trump che, all'epoca dei fatti, potevano essere stati informati di quello che intendeva fare il presidente.

TRUMP RISCHIA L'IMPEACHMENT? - Nel 1974 la stessa accusa costò a Richard Nixon la poltrona. Implicato nel caso Watergate, con l'accusa di ostruzione alla giustizia, il presidente si dimise per evitare un sicuro impeachement. Anche per Bill Clinton, coinvolto nello scandalo Lewinsky, venne avviata la procedura dell'impeachment. Allora i capi di imputazione furono l'aver mentito sulla sua relazione con Monica Lewinsky (nella fattispecie lo spergiuro), e aver ostacolato la giustizia.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI