Home . Fatti . Esteri . Mosca: “Abbiamo ucciso il capo dell’Isis al Baghdadi”

Mosca: “Abbiamo ucciso il capo dell’Isis al Baghdadi”

ESTERI
Mosca: “Abbiamo ucciso il capo dell’Isis al Baghdadi”

(Foto Afp)

Il leader dell'Isis Abu Bakr al Baghdadi potrebbe essere stato ucciso in un raid russo in Siria, anticipa il ministero della difesa russo parlando di "informazioni provenienti da canali diversa in corso di verifica". Il 28 maggio scorso sono stati uccisi in raid di Mosca alla periferia di Raqqa una trentina di comandanti dell'Is riuniti per discutere delle possibili vie di fuga dalla città e fra loro, indicano le informazioni raccolte, ci sarebbe stato anche al Baghdadi, aggiunge il comunicato citato dalla Tass.

Chi è al-Baghdadi, il terrore dell'Occidente

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI