Istanbul, tensione al Gay Pride: polizia usa proiettili di gomma

La polizia turca ha fatto ricorso a proiettili di gomma e getti d'acqua per disperdere la marcia delle organizzazioni Lgbt a Istanbul.

Circa 200 persone si erano riunite nel tentativo di effettuare un corteo fino a piazza Taksim, nonostante il divieto delle autorità. Almeno 22 persone sono state fermate.