Home . Fatti . Esteri . Cremlino: "Putin soddisfatto da incontro con Trump"

Cremlino: "Putin soddisfatto da incontro con Trump"

ESTERI
Cremlino: Putin soddisfatto da incontro con Trump

(Afp)

Donald Trump è tutt'altro che incompetente, "non è un sempliciotto" e Vladimir Putin è rimasto "soddisfatto" dall'incontro con il presidente americano, venerdì scorso, a margine del vertice del G20 di Amburgo. Intervistato ieri sera dalla televisione Rossiya 1, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha riferito le impressioni sue e quelle del presidente russo sul faccia a faccia di oltre due ore con Trump.

"Posso certamente dire che Putin era soddisfatto dopo l'incontro - ha detto Peskov - E anche se non conosco personalmente Donald Trump, la mia impressione è che anche lui fosse soddisfatto". Il portavoce del Cremlino ha poi definito "delirante spazzatura" le accuse secondo cui il presidente americano sia "un incompetente o un novellino: Trump non è un sempliciotto, è esperto, è un negoziatore molto determinato e abile che usa le sue conoscenze per portare avanti le sue posizioni".

E ancora, secondo Peskov, "possiamo con fiducia dichiarare che è stato un incontro vantaggioso per entrambe le parti", che hanno avviato "una relazione personale". Trump, ha sottolineato ancora il portavoce del Cremlino, "è molto diverso che in tv".

Peskov ha infine riferito che, in occasione della cena offerta per i leader del G20 e i loro consorti, Putin ha anche avuto modo di scambiare qualche parola con la moglie di Trump, Melania, seduta al suo fianco. "Il presidente è rimasto soddisfatto - ha concluso - Hanno parlato anche dell'agenda del G20, credo che ci sia stata una certa simpatia".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI