Home . Fatti . Esteri . Addio all'uomo più vecchio del mondo, era sopravvissuto ad Olocausto

Addio all'uomo più vecchio del mondo, era sopravvissuto ad Olocausto

ESTERI
Addio all'uomo più vecchio del mondo, era sopravvissuto ad Olocausto

Ysrael Kristal un sopravvissuto all'Olocausto che dal 2016 era l'uomo più vecchio del mondo, è morto oggi in Israele, un mese prima del suo 114esimo compleanno. Era nato infatti il 15 settembre 1903 nella cittadina polacca di Zarnow e nel 1944 era stato deportato ad Auschwitz dove morirono la moglie e due figli.

Kristal, che viveva ad Haifa dove si era trasferito nel 1950 con la seconda moglie, aveva conquistato i titoli dei giornali israeliani lo scorso anno perché con la sua famiglia aveva festeggiato il suo bar mitzvah con un secolo di ritardo: quando era ragazzo la festa era stata cancellata perché era scoppiata la Prima Guerra Mondiale.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI