Home . Fatti . Esteri . Assalto con coltello in Siberia, l'Isis rivendica

Assalto con coltello in Siberia, l'Isis rivendica

ESTERI
Assalto con coltello in Siberia, l'Isis rivendica

(Xinhua)

L'Isis ha rivendicato l'attacco con coltello a Surgut, città russa situata in Siberia, costato il ferimento di almeno otto persone. Lo ha riferito Site, sito che monitora le attività jihadiste sul web, citando un comunicato diffuso dall'organo di stampa jihadista Amaq. Nell'attacco sarebbero rimaste ferite almeno 8 persone. I media locali riferiscono che all'attacco avrebbero partecipato più assalitori, ma la notizia non è stata confermata dalle autorità. Surgut, città di circa 300mila abitanti, è il centro dell'industria petrolifera siberiana.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI