Home . Fatti . Esteri . Harvey in Texas e Louisiana, oltre 30 morti

Harvey in Texas e Louisiana, oltre 30 morti

ESTERI
Harvey in Texas e Louisiana, oltre 30 morti

(Afp)

Dopo il Texas, Harvey tocca anche il territorio della Louisiana, Stato già devastato dal'Uragano Katrina nel 2005. Intanto sono almeno 31 le persone morte a causa della tempesta tropicale. Lo riferiscono autorità locali citate dal New York Times.

Fra le vittime vi sono anche una madre annegata in un canale mentre la figlioletta che stringeva in braccio è sopravvissuta, una donna schiacciata da un albero caduto sulla sua casa mobile, un poliziotto annegato mentre si recava in servizio e e sei persone di una stessa famiglia (quattro bambini e i bisnonni) annegate mentre cercavano di fuggire in pulmino da una inondazione.

Al momento, ha riferito il governatore del Texas, Greg Abbott, vi sono 32mila persone nei centri di accoglienza e altri 30mila posti sono disponibili. Vi sono 230 rifugi allestiti nello stato e 1800 persone sono state alloggiate in alberghi.

Dopo la visita di martedì, il presidente Donald Trump farà nuovamente ritorno sabato in Texas e possibilmente in Louisiana, nelle aree colpite. Lo ha annunciato la portavoce della Casa Bianca, Sarah Huckabee Sanders. La nuova visita dipenderà dalle condizioni meteorologiche.

COPRIFUOCO A HOUSTON - Il sindaco di Houston, Sylvester Turner, ha imposto il coprifuoco in tutto il territorio della città, che con i suoi 2,3 milioni di abitanti è la quarta negli Stati Uniti. La misura, decisa per prevenire furti e saccheggi, è in vigore fino a nuovo ordine dalle 22 alle 5.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.