Dopo Irma arriva Jose, nuovo allarme nei Caraibi

Dopo le devastazioni di Irma, che secondo l'ultimo bilancio diffuso dai media ha provocato almeno 24 morti nei Caraibi, è di nuovo allarme sulle isole Saint-Martin e Saint-Barthélemy per l'arrivo dell'uragano Jose, che si è rafforzato a categoria 4, con venti di 240 km/h.

Sull'isola di Saint-Martin, saranno allestiti "nove siti" in grado di ospitare "1600 persone". Questi rifugi, ha detto il ministro d'oltremare Annick Girardini sono destinati agli abitanti "che non hanno più un alloggio o a coloro che hanno visto le loro abitazioni danneggiate dal ciclone Irma". L'uragano deve colpire sabato a mezzogiorno a orario locale, le 18 in Italia.