Home . Fatti . Esteri . Kim a Usa: "No a nuove sanzioni o la pagherete"

Kim a Usa: "No a nuove sanzioni o la pagherete"

ESTERI
Kim a Usa: No a nuove sanzioni o la pagherete

(Afp)

Nuove minacce della Corea del Nord agli Stati Uniti. In una dichiarazione il regime di Pyongyang ha affermato che gli Usa pagheranno il "prezzo dovuto" se spingeranno il Consiglio di sicurezza dell'Onu a varare una risoluzione "illegale" per imporre nuove sanzioni al Paese. La Nordcorea, afferma il ministero degli Esteri di Pyongyang, è "pronta e decisa ad usare ogni mezzo definitivo" contro gli Stati Uniti. La risposta nordcoreana, minaccia Pyongyang, potrebbe causare agli Usa "il più grande dolore e le più grandi sofferenze della loro storia".

La bozza di risoluzione presentata dagli Stati Uniti per imporre nuove e severe sanzioni alla Corea del Nord, verrà discussa oggi a New York dal Consiglio di sicurezza dell'Onu.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.