Home . Fatti . Esteri . Libia, incontro Haftar-Salamè giovedì a Bengasi

Libia, incontro Haftar-Salamè giovedì a Bengasi

ESTERI
Libia, incontro Haftar-Salamè giovedì a Bengasi

Khalifa Haftar (Xinhua)

L'inviato Onu per la Libia Ghassan Salamè e il comandante generale dell'esercito libico Khalifa Haftar si incontreranno giovedì a Bengasi. E' quanto rivela ad Aki-Adnkronos international lo stesso Haftar, precisando che l'incontro "si svolgerà presso la sede del comando generale dell'esercito". Nel corso dell'incontro, saranno presi in esame "i risultati raggiunti dalle parti nel corso delle riunioni di Tunisi" e saranno proposte "soluzioni alla crisi attuale", afferma Haftar.

Allo stesso tempo, il generale smentisce di aver incontrato dei leader dei gruppi armati "a Roma o in qualsiasi altro luogo", precisando di essere "contrario al principio di sedere con qualsiasi leader di questi gruppi armati irregolari".

Quanto a ciò che sta accadendo a Sabratha, per Haftar si tratta di "una guerra legittima tra ufficiali dell'esercito nazionale libico da un lato e gruppi armati che praticano il terrorismo e il contrabbando di esseri umani", una guerra che "non si fermerà fino a che questi gruppi non deporranno le armi, non libereranno i cittadini presi in ostaggio e non si consegneranno gli elementi stranieri che combattono con loro".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.