Indipendenza e moneta, Catalogna può fare doppietta

La Catalogna, se dovesse davvero diventare indipendente, potrebbe ancorare la propria valuta all’euro, come già fanno altri Paesi nel mondo. A confermare la possibilità da un punto di vista tecnico è stato il vice portavoce capo della Commissione Europea Alexander Winterstein, durante il briefing con la stampa a Bruxelles. "Ci sono circa 60 Paesi nel mondo che hanno ancorato la propria valuta all’euro. Quella è una possibilità", ha detto.

Tra le divise agganciate all’euro ci sono il marco bosniaco, il dirham marocchino, il franco delle Comore, l’escudo capoverdiano, la dobra di Sao Tomé e Principe, il Franco Cfa ovest, il Franco Cfa centrale e il Franco Cfp (della Polinesia Francese).

Sulla possibilità che una eventuale Catalogna indipendente aderisca unilateralmente all’euro, come il Montenegro e il Kosovo , si è detto scettico un alto funzionario Ue, che ha ricordato come Podgorica abbia ‘ereditato’ l’euro dalla precedente adesione al marco tedesco. "In questo campo non ci sono parallelismi: ogni caso fa storia a sé", ha detto, liquidando come "speculazioni azzardate" le ipotesi che la Catalogna possa davvero diventare indipendente dalla Spagna.