Home . Fatti . Esteri . Kim piazza l’ex fidanzata nella stanza dei bottoni

Kim piazza l’ex fidanzata nella stanza dei bottoni

ESTERI
Kim piazza l’ex fidanzata nella stanza dei bottoni

(afp)

Dopo la sorella, l'ex fidanzata popstar. Il leader nordcoreano Kim Jong-un, riferisce il 'DailyMail', ha promosso la sua ex affidandole un ruolo all'interno del potente cerchio interno del suo governo. Hyon Song-wol, ex leader delle Moranbong, un gruppo pop tutto al femminile, è stata nominata sabato nel Comitato centrale del Partito dei lavoratori. L'obiettivo di Kim è quello di mettere in posti di potere un certo numero di suoi stretti collaboratori.

Quattro anni fa si era diffusa la notizia, poi rivelatasi falsa, secondo la quale il leader nordcoreano aveva fatto fucilare la cantante insieme ad altre 11 persone con l'accusa di pornografia. Un anno dopo però le voci dell'esecuzione, scrive il 'Mirror', erano state smentite e la cantante era apparsa sulla televisione nazionale. Durante il breve cammeo, Hyon Song-wol aveva elogiato Kim Jong-un per il suo lavoro nel settore delle arti.

La cantante e il dittatore si sono conosciuti circa 13 anni fa, prima che entrambi si sposassero, ma il leader nordcoreano, riferisce sempre il 'Mirron', è stato costretto dal padre Kim Jong-il a porre fine alla relazione.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI