Home . Fatti . Esteri . "Un milione di dollari per il mio silenzio", modella contro Weinstein

"Un milione di dollari per il mio silenzio", modella contro Weinstein

ESTERI
Un milione di dollari per il mio silenzio, modella contro Weinstein

Ambra Battilana Gutierrez (Fotogramma)

Un milione di dollari. E' la cifra che l'ex produttore di Hollywood Harvey Weinstein, accusato di molestie da decine di donne, avrebbe pagato per comprare il silenzio di una delle sue vittime, Ambra Battilana Gutierrez. E' la stessa modella italo-filippina a raccontarlo sul 'New Yorker' a Ronan Farrow, il reporter, già autore di un'importante inchiesta sullo scandalo, a cui Asia Argento ha raccontato per la prima volta gli abusi subiti.

Ambra Battilana Gutierrez, nota alle cronache italiane per essere finita nello scandalo delle cene di Arcore e in quanto testimone al processo 'Ruby 2', riferisce di aver firmato nel 2015 un accordo legale che prevedeva, a fronte del pagamento di un milione di dollari, il suo silenzio in relazione alle molestie sessuali subite da parte del produttore. Weinstein, secondo il racconto della modella che a sostegno delle sue accuse ha anche diffuso una registrazione audio , le aveva toccato il seno e aveva cercato di infilarle la mano sotto la gonna.

Parlando del momento in cui firmò l'accordo, Ambra Battilana Gutierrez racconta: "Non ho capito bene quello che stavo facendo con tutti quei documenti". "Ero davvero disorientata. Il mio inglese era pessimo. Tutte le parole di quell'accordo - spiega - erano estremamente difficili da capire". La modella dice di aver firmato alla fine, anche dietro consiglio del suo avvocato. "Nel momento in cui l'ho fatto - aggiunge però - ho davvero sentito che era sbagliato."

Il caso di Ambra Battilana Gutierrez non sarebbe isolato. Un analogo accordo, si legge sulla rivista, sarebbe stato firmato anche da altre delle numerose vittime dell'ex produttore. Secondo quanto sostiene il 'New Yorker' Weinstein avrebbe utilizzato per almeno venti anni accordi di non divulgazione come quello sottoscritto da Ambra Battilana Gutierrez per eludere le proprie responsabilità in relazione ad accuse di molestie sessuali da parte di altre donne. Accordi che però non gli hanno evitato alla fine di finire nel più grande scandalo sessuale che Hollywood ricordi.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI