Home . Fatti . Esteri . Corea, morto ex detenuto americano

Corea, morto ex detenuto americano

ESTERI
Corea, morto ex detenuto americano

(AFP PHOTO)

L'americano di 38 anni Ajalon Gomes liberato dalla Corea del Nord nel 2010 grazie all'intervento dell'ex presidente Jimmy Carter è morto in circostanze ancora da chiarire. Il suo corpo è stato ritrovato in fiamme vicino a San Diego.

Gli inquirenti ipotizzano l'incidente ma non escludono il suicidio nell'attesa del risultato dell'autopsia. Gomes, insegnante d'inglese, era tornato a Boston dopo otto mesi di detenzione in Corea del Nord, dove era stato condannato a otto anni di lavori forzati per essere entrato nel paese senza autorizzazioni dal confine con la Cina. Aveva descritto il suo calvario nei gulag nordcoreani nell'autobiogragia 'Violence and Humanity'.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI