Filippine sconvolte dalla tempesta Tembin: 200 morti

Si aggrava il bilancio del passaggio della tempesta tropicale Tembin sulle Filippine. Le autorità hanno riferito che le vittime sono circa 200, mentre 150 persone risultano disperse e 70mila sono rimaste senza casa. I soccoritori, a causa delle forti e incessanti piogge e delle strade bloccate dal fango e dai detriti, non sono ancora riusciti a raggiungere alcune aree dell'isola di Mindanao, devastata dal passaggio di Tembin. Che adesso, con venti fino a 120 chilometri all'ora, si sta dirigendo verso il sud del Vietnam.