Home . Fatti . Esteri . Attacco a hotel Intercontinental di Kabul

Attacco a hotel Intercontinental di Kabul

ESTERI
Attacco a hotel Intercontinental di Kabul

(Foto Afp)

Almeno quattro uomini armati hanno assaltato l'hotel Intercontinental di Kabul. Gli assalitori hanno dato fuoco alle cucine e si sono poi asserragliati al quarto e al quinto piano dell'edificio. Le forze speciali afghane hanno circondato la zona e, secondo alcune ricostruzioni, stanno scambiando colpi di arma da fuoco con gli assalitori. L'assalto è iniziato alle 21 ora locale (le 17.30) in Italia.

Almeno due dei quattro terroristi sono stati uccisi dalle forze di sicurezza afghane. Secondo quanto riferisce Nasrat Rahimi, portavoce del ministero dell'Interno afghano, cinque persone rimaste ferite nell'attacco sono state trasferite in ospedale, mentre le forze di sicurezza continuano a controllare i rimanenti piani dell'albergo.

Nessuna conferma ufficiale sul bilancio di "15 morti" che era stato riportato via Twitter da Lotfullah Najafizada, direttore dell'agenzia ToloNews, che citava un testimone oculare che era riuscito a sfuggire all'attacco. Rahimi ha inoltre riferito che lo scambio di colpi di arma da fuoco all'interno dell'hotel è ancora incorso, mentre metà del terzo piano è stata distrutta dalle fiamme. Risulta ancora "difficile", ha detto il portavoce del ministero dell'Interno afghano, identificare il numero di persone presenti all'interno dell'hotel e determinare se vi siano degli ostaggi in mano agli assalitori. Tuttavia, ha insistito Rahimi, gran parte delle persone che si trovavano all'interno dell'hotel sono state tratte in salvo dalle forze di sicurezza.

L'Hotel Intercontinental è frequentato dall'elite della capitale afghana e da molti ospiti stranieri.

Nell'assalto "al momento" non risultano coinvolti cittadini italiani. Lo riferisce la Farnesina, ricordando che l'Unità di crisi del ministero degli Esteri sta continuando a svolgere le verifiche necessarie, in stretto raccordo con l'ambasciata di Kabul.

Nessun gruppo ha finora rivendicato la paternità dell'assalto. Non è la prima volta che l'Intercontinental è bersaglio di un attacco armato. Nel 2011, i talebani assaltarono l'albergo, dando vita ad un sanguinoso scontro con le forze di sicurezza, che portò alla morte di 21 persone, tra le quali 9 assalitori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.