Home . Fatti . Esteri . Decine di persone muoiono durante autoerotismo

Decine di persone muoiono durante autoerotismo

ESTERI
Decine di persone muoiono durante autoerotismo

Immagine d'archivio (AFP PHOTO)

Decine di persone muoiono in Germania dopo aver preso parte a rischiose attività auto-erotiche. Lo ha rivelato alla Dpa uno scienziato forense, Harald Voss, secondo il quale ci sono da uno a due casi all'anno per milione di abitanti.

Tuttavia, fa notare il coroner, molti casi non vengono riportati perché le famiglie si vergognano delle circostanze della morte dei loro cari.

La causa più comune delle morti auto-erotiche è l'asfissia o l'asfissia autoerotica, in cui le persone limitano intenzionalmente l'assunzione di ossigeno come parte dell'eccitazione sessuale, attraverso lacci intorno al collo o un sacchetto di plastica sulla testa.

Il caso più recente si è verificato a dicembre, quando un uomo è stato trovato morto nel suo scantinato nello Stato occidentale dell'Assia con catene attaccate a varie parti del corpo. Un incidente che, per il pubblico ministero locale, era legato a pratiche di autoerotismo.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI