Home . Fatti . Esteri . Stormy e le altre: nuovi guai per Trump?

Stormy e le altre: nuovi guai per Trump?

ESTERI
Stormy e le altre: nuovi guai per Trump?

Stormy Daniels (AFP)

Dopo Stormy Daniel altre donne potrebbero fare causa al presidente Trump. Lo ha dichiarato a 'BuzzFeed' Michael Avenatti, legale della pornostar che afferma di essere stata pagata 130mila dollari dall'avvocato personale di Trump poche settimane prima delle elezioni del 2016 per non rivelare della relazione che avrebbe avuto oltre 10 anni fa con l'allora tycoon. La donna ora ha fatto causa per annullare un accordo di riservatezza che le impedirebbe di parlare in pubblico della presunta relazione.

L'avvocato si è limitato a "confermare" che altre donne lo hanno contattato per rappresentarle, senza precisare quante siano e senza fornire dettagli sul tipo di cause queste potrebbero intentare.

Durante la campagna elettorale, diverse donne hanno accusato di molestie sessuali Trump, ma Avenatti non ha voluto dire se tra chi lo ha consultato vi sia qualcuna di quelle che si sono già fatte avanti con le loro denunce.

Dopo aver inizialmente negato, l'avvocato di Trump Michael Cohen ha poi ammesso di aver pagato Daniels, ma sostiene di aver agito di sua iniziativa, e con i suoi fondi, senza collegamenti con la campagna elettorale di Trump.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.