Home . Fatti . Esteri . La guerra dei dazi

La guerra dei dazi

ESTERI
La guerra dei dazi

(Foto Afp)

La Casa Bianca ha accusato la Cina di "distorcere i mercati globali" dopo l'imposizione di tariffe sulle importazioni di 128 prodotti, fra cui maiale e vino (su beni per il valore complessivo di tre miliardi di dollari) in risposta alla decisione di Donald Trump di introdurre dazi su acciaio e alluminio. "I sussidi della Cina e la sua continua sovracapacità sono le radici della crisi dell'acciaio", ha affermato la portavoce, Lindsay Walters.

"Invece di colpire i beni americani messi sul commercio in modo equo, la Cina deve fermare le sue pratiche non oneste che danneggiano la sicurezza nazionale americana e distorcono i mercati globali", ha aggiunto.

L'indice Dow Jones ieri è sceso dell'1,9 per cento, l'S&P il 2,2 per cento e il Nasdaq il 2,89.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.