Spari in ateneo turco: 4 morti

Spari in una università turca: 4 morti. I colpi d'arma da fuoco in un ateneo di Osmangazi nella provincia di Eskisehir nell'area nordoccidentale del Paese. A darne notizia è l'agenzia di stampa Anadolu. Un ricercatore universitario ha sparato al vicepreside, al segretario di facoltà, a un lettore e a un dipendente, ha spiegato l'Anadolu. L'uomo è stato arrestato. Al momento non vi sono indicazioni circa il motivo che ha spinto il ricercatore a sparare, ferendo anche altre tre persone. La polizia sta interrogando l'uomo. Eskisehir è una città di quasi un milione di abitanti che si trova tra Ankara e Istanbul.