Home . Fatti . Esteri . Gaza, 3 palestinesi uccisi

Gaza, 3 palestinesi uccisi

ESTERI
Gaza, 3 palestinesi uccisi

(Afp)

'Marcia del ritorno', si aggrava il bilancio delle vittime palestinesi. Tre i morti lungo la barriera tra la Striscia di Gaza e Israele nel quinto venerdì di protesta: la 'Grande Marcia del Ritorno', voluta da Hamas. Secondo il ministero della Salute di Gaza, sono almeno tre i palestinesi rimasti uccisi e almeno 456 i feriti.

L'agenzia di stampa palestinese Wafa scrive che una delle vittime è il 29enne Abdel-Salam Baker, morto dopo essere stato raggiunto da un proiettile esploso dalle forze israeliane a est di Khan Yunis, nel sud della Striscia.La Wafa precisa inoltre che è stata identificata un'altra delle tre vittime palestinesi: si tratta del 21enne Mohammad al-Maqeed. Intanto un portavoce dell'esercito ha confermato che le forze israeliane hanno reagito "nel rispetto delle regole d'ingaggio" di fronte a "centinaia di rivoltosi" che cercavano di sfondare il confine della Striscia di Gaza, "lanciando ordigni esplosivi, granate, bombe molotov e pietre e cercando di appiccare il fuoco alla barriera".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.