Home . Fatti . Esteri . Pulisce casa e muore intossicata

Pulisce casa e muore intossicata

ESTERI
Pulisce casa e muore intossicata

(Afp)

Un'intossicazione da ammoniaca e candeggina. Sarebbe questa la causa della morte di una 30enne spagnola, deceduta lunedì scorso nella sua abitazione di Madrid dopo essersi sentita male e aver avvertito i soccorsi. La donna - riferisce 'El País' - era sola in casa e stava pulendo la cucina da circa due ore quando ha iniziato ad avere dei capogiri. A quel punto ha deciso di chiamare il numero delle emergenze, ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto era già troppo tardi.

Dopo aver forzato la porta d'ingresso i vigili del fuoco hanno trovato la 30enne stesa a terra e già in arresto cardiocircolatorio. I medici hanno provato a rianimarla per mezz'ora ma non c'è stato nulla da fare. Ora si indaga sulle cause del decesso. Al momento l'ipotesi principale è quella dell'intossicazione per inalazione di ammoniaca e candeggina. Quando questi due prodotti vengono miscelati si forma la cloramina, un nuovo composto altamente tossico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.