Home . Fatti . Esteri . "Non siamo nemici del popolo", stampa contro Trump

"Non siamo nemici del popolo", stampa contro Trump

ESTERI
Non siamo nemici del popolo, stampa contro Trump

(Afp)

'Not the enemy of the people', non siamo il nemico del popolo. Con questo slogan 70 testate americane si mobiliteranno per rispondere agli attacchi che quotidianamente ormai da 19 mesi il presidente Donald Trump lancia contro i media americani, definiti 'fake news' ed appunto, con la formula e riecheggia toni da regime autoritario, 'nemici del popolo'.

E' stato il Boston Globe a lanciare l'iniziativa e finora sono già settanta i quotidiani, da testate importanti come il Miami Herald ed il Denver Post fino a piccoli giornali di provincia, che vi aderiranno pubblicando tutti il 16 agosto prossimo un editoriale con cui condanneranno gli attacchi alla stampa del presidente Usa. "I nostri argomenti saranno diversi ma saremo tutti d'accordo sulla natura allarmante di questi attacchi" si legge nell'appello del quotidiano di Boston.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.