Home . Fatti . Esteri . Trump: "Assad non provochi nuova tragedia"

Trump: "Assad non provochi nuova tragedia"

ESTERI
Trump: Assad non provochi nuova tragedia

(Afp)

Donald Trump mette in guardia Bashar al Assad contro un "attacco sconsiderato" nella provincia di Idlib, in Siria. In un tweet scritto nella notte, il presidente degli Stati Uniti avverte: "Il presidente al-Assad non dovrebbe attaccare in modo sconsiderato la provincia di Idlib. I russi e gli iraniani commetterebbero un grave errore umanitario partecipando a questa potenziale tragedia umana. Centinaia di migliaia di persone potrebbero essere uccise. Non lasciate che accada".

Damasco sta preparando un'offensiva su vasta scala per la riconquista della regione, ultima roccaforte dei ribelli in Siria. La provincia di Idlib - nel nordovest della Siria, a ridosso del confine con la Turchia - è sotto il controllo dell'opposizione armata dal marzo 2015 ed è stata teatro di intensi raid aerei.

Proprio la situazione a Idlib sarà in cima all'agenda del trilaterale in programma il 7 settembre a Tabriz, nel nord-est dell'Iran, tra Hassan Rohani, Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan. Iran, Russia e Turchia infatti sono i garanti del processo di Astana, iniziativa diplomatica parallela a quella delle Nazioni Unite incentrata su una riduzione dei combattimenti in Siria mediante l'istituzione di zone di de-escalation. Permangono tuttavia delle divergenze tra i tre Paesi. Mentre Teheran e Mosca sono tra i più forti sostenitori del leader siriano di Bashar al-Assad, la Turchia appoggia una parte dei ribelli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.