Svezia, exit poll: estrema destra vicina al 20%

Cresce l'estrema destra. Alle elezioni politiche in Svezia, secondo i primi exit poll, è testa a testa tra la coalizione di governo e l'opposizione di centrodestra con un forte incremento per il partito anti-immigrazione dei Democratici svedesi, che si attesterebbe al 19,2%.

Nessuna delle due principali coalizioni, quella di governo e quella di centrodestra, avrebbe la maggioranza in Parlamento. Il blocco dei Socialdemocratici, del Partito dei Verdi e del Partito della Sinistra del primo ministro Stefan Lofven sarebbe al momento al 39,4% contro il 39,6% della coalizione di opposizione di centrodestra, guidata dal Partito moderato conservatore.