Home . Fatti . . . Cambio gestione: da Aler a Metropolitana Milanese
Fonte: comune milano

Cambio gestione: da Aler a Metropolitana Milanese

Il nuovo sistema di gestione delle case del Comune di Milano Milano, 3 novembre 2014 - La Giunta comunale ha approvato in data 3 Ottobre 2014 la delibera che conferisce a Metropolitana Milanese SpA l’incarico per la gestione delle case popolari di proprietà del Comune di Milano. L’incarico parte il 1° dicembre. Alla partecipata comunale spetteranno manutenzioni, servizi e forniture per gli appartamenti di Edilizia Residenziale Pubblica di proprietà comunale. Il patrimonio comunale affidato in gestione a MM è costituito da 28.791 appartamenti dislocati in 1.070 edifici, 1.226 ‘usi diversi’ (ovvero negozi, laboratori, depositi) e 8.732 tra posti auto e box. L’affidamento partirà con una prima fase ‘provvisoria’ che durerà fino al 30 giugno 2015 (termine eventualmente prorogabile), per passare successivamente alla gestione stabile e definitiva del patrimonio. Comune di Milano e MM collaboreranno, sin da subito, per le attività propedeutiche di conoscenza del patrimonio, anche con specifici sopralluoghi tecnici sullo stato manutentivo degli immobili e dei relativi impianti. Pertanto, l’Assessorato alla Casa e il Consiglio di Zona 9 invitano gli inquilini ad un incontro sul cambio di gestione. Saranno presenti l’Assessore alla Casa del Comune di Milano Daniela Benelli, la Presidente del Cdz9 Beatrice Uguccioni, il Presidente di MM Davide Corritore, la Presidente della Commissione Case Popolari e Demanio del Cdz9 Simona Fregoni e i Consiglieri di Zona 9. Il 1° incontro si svolgerà il 6 novembre 2014 alle ore 18:00 a Cassina Anna - via Sant’Arnaldo, 17. Il 2° incontro si svolgerà il 17 novembre 2014 alle ore 18:00 all’Auditorium di viale Ca’ Granda, 19. La partecipazione è gratuita. In allegato il volantino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.