Home . Fatti . Politica . Grosseto: picchiata da ex posta foto su Fb, Boldrini chiama Jessica

Grosseto: picchiata da ex posta foto su Fb, Boldrini chiama Jessica

Col suo gesto ha dimostrato che si puo' reagire, l'aspetto alla Camera

POLITICA

Lividi sul bel volto tumefatto per le botte e le percosse dell'ex. Gli autoscatti-denuncia di Jessica Rossi, 23enne di Grosseto, hanno fatto il giro del web e dei media, raggiungendo anche la presidente della Camera, Laura Boldrini, che ha deciso di chiamare la giovane donna toscana per manifestarle stima e vicinanza.

"Questa foto - scrive la presidente sulla sua bacheca Fb dove ha postato un 'selfie' della donna - Jessica Rossi l'ha pubblicata sul suo profilo Facebook dopo essere stata picchiata dal fidanzato che voleva lasciare. L'ho chiamata al telefono per dirle che il suo è stato un atto di consapevolezza e di coraggio".

"Questo gesto, che ha avuto un forte impatto mediatico, prova che alla violenza si può reagire - osserva Boldrini - La sua denuncia va sostenuta e apprezzata con la speranza che abbia un effetto emulativo su tante donne vittime di esperienze simili. L'ho invitata alla Camera. Ha risposto che verrà il prima possibile e che sarà per lei un onore. Jessica da questa vicenda ne uscirà più bella e più forte di prima".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI