Home . Fatti . Politica . Riforme: Renzi, non lasceremo l'Italia in mano a chi sa dire solo no

Riforme: Renzi, non lasceremo l'Italia in mano a chi sa dire solo no

POLITICA

Venezia , 8 lug. "Il risultato lo portiamo a casa sulla legge elettorale, sulla riforma costituzionale, sulla riforma del mercato del lavoro e sulla semplificazione della burocrazia. Lo portiamo sullo snellimento della giustizia civile". Lo ha detto il premier Matteo Renzi a conclusione del Digital Venice 2014 a Venezia. "L'Italia la cambiamo davvero - ha ammonito ancora-perche' vogliamo troppo bene a questo Paese per lasciarlo in mano a quelli che sanno dire soltanto no e che passano il proprio tempo a disfare i progetti altrui. Andiamo avanti con l'aiuto e l'impegno di tutti e questo paese tornera' a creare speranza e posti di lavoro", ha concluso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.