Home . Fatti . Politica . Mattarella sceglie 'low cost' per la prima uscita, a Palermo con volo di linea Alitalia /Video

Mattarella sceglie 'low cost' per la prima uscita, a Palermo con volo di linea Alitalia

POLITICA
Mattarella sceglie 'low cost' per la prima uscita, a Palermo con volo di linea Alitalia /Video

Il presidente Mattarella sul volo Alitalia

Il capo dello Stato Sergio Mattarella è arrivato all'aeroporto 'Falcone e Borsellino' di Palermo a bordo di un volo di linea Alitalia. Mattarella, che è salito facendo la fila con gli altri passeggeri, era atteso sottobordo dalle auto di scorta. /VIDEO

Subito dopo il suo arrivo, il presidente della Repubblica è andato al cimitero di Castellammare del Golfo (Trapani) dove è sepolta la moglie Marisa, morta tre anni fa. All'uscita del cimitero Mattarella è stato fermato da alcuni cittadini che lo hanno salutato e gli hanno stretto la mano incitandolo "a fare il bene del Paese".

Il capo dello Stato, scortato dalle forze dell'ordine, si è poi recato nella sua abitazione di Palermo, in via Libertà, ed è stato accolto da un lungo applauso. Mattarella non si è fermato con i cittadini che erano sul marciapiede di fronte e neppure con i giornalisti. Imponente il cordone di sicurezza attorno al presidente della Repubblica. Per lui anche l'applauso di un gruppo di condomini al suo ingresso a casa. Si è fermato pochi istanti con loro e poi si è ritirato nel suo appartamento.

Intanto il deputato dei Cinquestelle Paolo Romano ha colto l'occasione per ricordare che il premier Matteo Renzi aveva usato un volo di Stato per andare a Courmayeur con la famiglia. "Protocolli di sicurezza? Matteo Renzi spende 80.000 euro per andare a sciare con volo di Stato però Mattarella usa un volo di linea", ha scritto Romano in un tweet.

"Un messaggio di sobrietà, di uno stile che rappresenta l'uomo", ha commentato il ministro dell'Interno Angelino Alfano. "Sono comunque dell'idea - ha aggiunto - che il Presidente della Repubblica abbia tutto il diritto di prendere il volo di linea ed è anche nella sua assoluta facoltà di servirsi dei mezzi dello Stato, perché lui rappresenta la Nazione e il popolo ha grande fiducia in lui".

Su Twitter il saluto al capo dello Stato di Alitalia: "Un passeggero normale, una persona speciale. Buon viaggio Presidente".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI