Home . Fatti . Politica . Campania: De Luca, no accordi con centrodestra, sostegno singoli è benvenuto

Campania: De Luca, no accordi con centrodestra, sostegno singoli è benvenuto

POLITICA

Nessun accordo "con spezzoni del centrodestra o con Forza Italia", ma "se ci sono singole personalità, imprenditori, professionisti o intellettuali anche di area moderata che intendono sostenere il mio programma sono i benvenuti". Così Vincenzo De Luca, candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Campania, rispondendo alle domande su possibili liste di "fuoriusciti" del centrodestra a sostegno della sua candidatura, in particolare i "cosentiniani" con i quali, assicura, "non c'è alcun rapporto".

Carlo Aveta, consigliere regionale de La Destra, "è una persona perbene per riconoscimento di tutti - risponde De Luca - e se c'è un uomo di destra che decide di sostenere il mio programma, che ha come presupposto la lotta contro i poteri criminali e l'impegno per la trasparenza, e si impegna a dare una mano per farci uscire dalla preistoria, per me è il benvenuto. Altra cosa sono elementi di trasformismo o 'papocchi' con spezzoni di ceto politico, Forza Italia o altri. Queste cose - conclude - non ci saranno".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.