Regionali in Campania, Mussolini: "Io capolista? Ipotesi non in campo ma a Berlusconi non direi no"

"Attualmente non c'è questa ipotesi". Così all'AdnKronos Alessandra Mussolini, eurodeputata campana di Forza Italia, commenta l'ipotesi che sia il suo nome a guidare la lista di Forza Italia a Napoli per le prossime elezioni regionali in Campania. "Certo, se me lo chiedesse il presidente Berlusconi, come potrei dire di no", aggiunge.

"E' chiaro che il mio cuore è sempre in Campania, su questo non si discute, ma non so nulla di questa ipotesi", ribadisce, precisando di non essere stata contattata in merito. Quanto al presidente uscente Stefano Caldoro, in corsa per il secondo mandato da governatore con l'appoggio di Fi e Area Popolare, la Mussolini aggiunge: "Caldoro ha lavorato bene". "Domani sarò in Umbria - prosegue Mussolini - in questo momento il partito va sostenuto in tutti i modi e va galvanizzato, perché è un momento delicato".