Home . Fatti . Politica . Renzi a Marino: "Governi se è in grado, altrimenti vada a casa"

Renzi a Marino: "Governi se è in grado, altrimenti vada a casa"

POLITICA
Renzi a Marino: Governi se è in grado, altrimenti vada a casa

"Chi è in grado di governare governi, se no vadano a casa. Deciderà il Pd romano con la coalizione, tra l'altro Orfini sta facendo un lavoro bellissimo". Lo ha detto questa sera Matteo Renzi, intervenendo a 'Porta a Porta' sulla situazione in Campidoglio. "Basta discussioni sulla questione giudiziaria - ha poi aggiunto - : non esiste l'ipotesi del commissariamento per mafia, è una decisione del Cm che non prenderemo perché non ci sono gli estremi".

"Marino è una persona perbene, questo è riconosciuto da tutti" ma "a me interessa se l'amministrazione pulisce le strade, ripara le buche, fa i campi sportivi in periferia, mette a posto le case popolari: se sono in grado di governare vadano avanti, ma si occupino di cose che riguardano i cittadini", spiega Renzi.

In serata poi sul profilo Twitter il premier ribadisce il concetto: #MafiaCapitale Chi ha sbagliato paghi fino all'ultimo centesimo. Il Comune si occupi di fare pulizia. Negli uffici ma anche per le strade, scrive Renzi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.