Home . Fatti . Politica . Rai, Di Maio: "Dalle purghe renziane si salva solo chi è fedele al padrone"

Rai, Di Maio: "Dalle purghe renziane si salva solo chi è fedele al padrone"

POLITICA
Rai, Di Maio: Dalle purghe renziane si salva solo chi è fedele al padrone

Luigi Di Maio (Fotogramma)

"Sono iniziate le purghe renziane. Tutta quella sinistra, che durante gli editti bulgari di Berlusconi era salita sulle barricate, adesso non dice una parola, mentre nel giro di tre giorni è stata annunciata la chiusura degli unici talk che ogni tanto hanno dato una visione differente della dittatura dell'ottimismo renziana: Ballarò e Virus". Lo scrive su Facebook il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio.

"L'idea di Renzi - prosegue Di Maio - è chiara: lasciare solo pochi talk, quelli fedeli al padrone, e fare in modo che tutte le informazioni vengano filtrate dai Tg. Gli stessi Tg i cui direttori sono nominati da lui per interposta persona, e che in questo momento lascia sospesi per far in modo che restino fedeli a colui che decide di dargli o togliergli la poltrona".

"Questa idea di Paese è dittatoriale. Siamo al 77esimo posto su 180 paesi per libertà d'informazione, e in un solo anno abbiamo perso ben 4 posti in classifica. Renzi - conclude Di Maio - decide vita, morte e miracoli della televisione di Stato. Questa non è una democrazia: chiedo l'intervento dell'Unione Europea".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.