Home . Fatti . Politica . Berlusconi compie 80 anni, il 29 festa in famiglia ad Arcore

Berlusconi compie 80 anni, il 29 festa in famiglia ad Arcore

POLITICA
Berlusconi compie 80 anni, il 29 festa in famiglia ad Arcore

(FOTOGRAMMA)

Compleanno in famiglia per Silvio Berlusconi che, giovedì 29 settembre, compirà 80 anni.

Sarà una festa per pochi intimi: nel buen retiro di Arcore, dove sta completando la riabilitazione dopo l'operazione al cuore del 14 giugno, spegnerà le candeline con i cinque figli (Marina, Pier Silvio, Luigi, Barbara ed Eleonora che potrebbe presentarsi con la neonata Flora), i parenti più stretti (il fratello Paolo), la compagna Francesca Pascale, gli amici di sempre, i collaboratori storici come Fedele Confalonieri e l'avvocato di fiducia, Niccolò Ghedini.

Attesi anche i fedelissimi Sestino Giacomoni e Valentino Valentini, gli unici parlamentari di casa a Villa San Martino dopo il nuovo corso azzurro inaugurato con la discesa in campo di Stefano Parisi nel ruolo di 'rigeneratore' per il rilancio del partito; e il medico personale Alberto Zangrillo, che segue da vicino con il suo staff del San Raffaele la convalescenza del presidente di Forza Italia. Oltre a quelli dell'inner cicle, non ci sarà nessun politico.

Anche l'anno scorso il leader azzurro optò per un party low profile, sempre a Milano, con le persone più care e la sorpresa finale: il tenore Andrea Bocelli, che si esibì davanti agli ospiti brianzoli per la gioia dell'ex premier, gran musicofilo. Tutto documentato da alcune foto pubblicate su Twitter dall'eurodeputata Licia Ronzulli.

Niente maxi party, dunque, ma stile sobrio, più adatto ai tempi di crisi e soprattutto alle condizioni di salute del Cav e alle richieste della sua famiglia, Marina in testa. Non si sa se ad allietare la serata ci sarà il cantautore napoletano Mariano Apicella. Di certo sarà preparata per l'occasione una grande torta (due anni fa era decorata con una grande 'S' come Silvio, che è anche il nome del nipotino, primogenito di Marina, nato anche lui il 29 settembre).

Sono lontani i tempi in cui per l'occasione si facevano fuochi d'artificio, come per i 78 anni del leader azzurro, quando Pascale organizzò una due giorni di festeggiamenti a sorpresa, con annesso spettacolo pirotecnico e torta accompagnata da scettro e corona.

Chissà se Berlusconi troverà il modo di scambiarsi gli auguri con l'ex segretario del Pd, Pierluigi Bersani, che compie gli anni nello stesso giorno. Il 29 settembre è nato pure Michele Persechini, chef di casa Berlusconi da oltre 20 anni, e Andriy Shevchenko, l'ex bomber del Milan 'Sheva', uno dei giocatori più amati dal Cav con il quale si scambiavano sempre gli auguri al telefono.

Sono passati 22 anni dalla 'discesa in campo'. Era il 26 gennaio del '94 quando, con un video di 9 minuti, pre-registrato ad Arcore e inviato in cassetta a tutte le tv nazionali e private, Berlusconi annunciava il suo ingresso in politica con Forza Italia.

"L’Italia è il Paese che amo, qui ho le mie radici, le mie speranze, i miei orizzonti..." è l'incipit del messaggio che sancisce l'inizio della lunga storia politica di un imprenditore di successo, nato a Milano il 29 settembre del '36, primo di tre figli (la sorella Maria Antonietta è scomparsa nel 2009, Paolo è l'attuale editore de 'il Giornale'), con un patrimonio attuale di 6,3 milioni di dollari, secondo Forbes.

Molto legato alla famiglia (il padre Luigi era direttore generale della Banca Rasini), in particolare alla madre Rosa Bossi (casalinga dopo una breve esperienza da segretaria alla Pirelli), che gli è sempre stata molto vicina negli anni dell'impegno in politica (''era una gran donna, per lei ero troppo buono''), Silvio Berlusconi compie i primi passi nell'edilizia, poi allarga i suoi interessi: la tv commerciale, Fininvest, Mediaset, Mondadori, le assicurazioni, la grande distribuzione. E il Milan, forse la passione più grande, anche se la cessione sembra ormai a un passo.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI