Home . Fatti . Politica . Legge elettorale, Chiti: "Renzi ha aperto, grave errore non crederci"

Legge elettorale, Chiti: "Renzi ha aperto, grave errore non crederci"

POLITICA
Legge elettorale, Chiti: Renzi ha aperto, grave errore non crederci

(Fotogramma)

"Matteo Renzi ha fatto delle aperture e mi sembrerebbe sciocco e sbagliato non verificarle. La minoranza del Pd non storca il naso e partecipi alla Commissione con convinzione". Lo dice Vannino Chiti al 'Corriere della Sera'. "Se si trova l'intesa nel Pd - spiega - la commissione può portare la proposta alla direzione e farla approvare dai gruppi. Non sarebbe una strizzatina d'occhi, ma un impegno robusto".

"In questi anni - conclude Chiti - si sono consumati rapporti personali, che ora vanno ricostruiti. Ma Renzi ha aperto sulla nostra proposta, sui capilista bloccati, sulle pluricandidature e anche sul ballottaggio. Sarebbe un grave errore non crederci e non provarci fino in fondo".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI