Home . Fatti . Politica . Grillo one man show su Netflix, torna ipotesi tour mondiale?

Grillo one man show su Netflix, torna ipotesi tour mondiale?

POLITICA
Grillo one man show su Netflix, torna ipotesi tour mondiale?

(Fotogramma)

Beppe Grillo sbarca su Netflix, la piattaforma di streaming on demand più famosa al mondo. A quanto apprende l'Adnkronos, che aveva anticipato la novità artistica per il comico genovese da tempo diviso tra la vita da attore e quella da leader del Movimento 5 Stelle, Grillo ha chiuso l'accordo con la società statunitense operante nella distribuzione via internet di film, serie televisive e altri contenuti d'intrattenimento non solo per l'Italia.

Il suo show verrà infatti commercializzato con il 'codice mondo', con la possibilità dunque di essere visto ovunque grazie a una piattaforma ormai attiva in quasi ogni Paese del mondo e sbarcata in Italia alla fine del 2015.

Tanto che, in ambienti M5S, c'è chi profetizza che l'approdo su Netflix porterà il leader del Movimento a riprendere il filo di quel tour mondiale a lungo accarezzato e arrivato a un passo nella primavera 2015, quando lo spettacolo - che vedeva in calendario ben 8 date mondiali tra cui le tappe al Town Hall di New York e al Shepherd’s Bush Empire di Londra - venne accantonato, le date soppresse con un colpo di spugna e voci discordanti sulle motivazioni dell'improvviso cambio di programma.

All'epoca qualcuno sosteneva che Grillo avesse rinviato il tour per impegnarsi a tutto campo nella campagna elettorale del M5S per le regionali. Ma tra i rumors, anche l'ipotesi che il leader grillino avesse rinunciato fiaccato dalle vendite, più o meno ferme ai nastri di partenza.

Di certo l'esordio su Netflix può accrescerne esponenzialmente la visibilità fuori dai confini nazionali, dove è grande la curiosità per un attore che ha dato vita a un Movimento politico capace di conquistare milioni di voti, sconvolgendo di fatto lo scenario politico italiano. E attirando i riflettori di giornali e tv di tutto il pianeta.

Rigorosamente sottotitolato, il leader M5S approderà online, ma anche su Smart tv, console, pc, cellulari e molti altri dispositivi con il suo 'Grillo vs Grillo', il one man show in cui racconta il Grillo comico e il Grillo politico: 'due entità incompatibili racchiuse in un unico corpo', la descrizione dello spettacolo portato in scena nei teatri italiani. I due Grillo si sdoppiano, per confrontarsi, combattersi, raccontarsi, annullarsi, proiettarsi nel passato e nel futuro, nei ricordi e nelle ambizioni più vere.

Un racconto di vita e di scena in grado di catturare la curiosità degli spettatori ben oltre i confini nazionali: il racconto del Grillo politico, ma con un passato e presente di comico alle spalle, diviso tra la passione artistica e l'impegno politico.

Persone vicine al comico genovese parlano di un grande entusiasmo di Grillo per questa nuova occasione professionale. Nello spettacolo, il leader 5 Stelle racconta molto di sé stesso, della storia del Movimento e dell'incontro con Gianroberto Casaleggio, ma anche di economia, ambiente e dei nuovi paradigmi tecnologici, temi da sempre cari al leader 5 Stelle.

Non a caso, Grillo ha riportato in scena il suo show a gennaio scorso, due date spuntate a sorpresa al Politeama di Genova. Il leader 5 Stelle ha giocato in casa, nella sua città, dando il massimo sul palco e registrando il tutto esaurito. Obiettivo, oltre a calcare la scena, consentire a Netflix di effettuare le riprese che lo porteranno sulla piattaforma di streaming on demand. E forse in teatri ben oltre i confini nazionali.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI