Home . Fatti . Politica . Brexit, Gentiloni: "Lavoriamo perché sia occasione di risveglio per l'Ue"

Brexit, Gentiloni: "Lavoriamo perché sia occasione di risveglio per l'Ue"

POLITICA
Brexit, Gentiloni: Lavoriamo perché sia occasione di risveglio per l'Ue

(Fotogramma)

"L'Italia lavora affinché lo choc di Brexit sia l'occasione per un risveglio europeo". Lo dice il premier Paolo Gentiloni.

"Come accaduto altre volte in questi 60 anni, dai momenti di difficoltà l'Unione può ritrovare le ragioni della propria identità e del proprio avvenire - prosegue Gentiloni -. L'Italia si accinge al negoziato dei prossimi mesi con spirito amichevole nei confronti del Regno Unito. Le nostre priorità saranno la fiducia nell'avvenire della Ue e nella sua unità nel confronto con Londra e la difesa dei nostri interessi nazionali, sia sul piano economico, sia su quello dei diritti acquisiti dai nostri concittadini in Gran Bretagna", conclude il presidente del Consiglio.

Il presidente Gentiloni ha poi ricevuto questa sera la telefonata della premier britannica Theresa May. Nel corso della conversazione May ha sottolineato l'intenzione di avviare questa fase negoziale con un atteggiamento di cooperazione e di mirare, innanzitutto, al mutuo riconoscimento dei diritti dei cittadini Ue nel Regno Unito e del Regno Unito in Ue. Lo si apprende da palazzo Chigi.

Da parte sua, si apprende sempre da fonti di palazzo Chigi, il premier italiano ha ribadito che Italia e Regno Unito restano paesi amici e alleati, ricordando che le linee guida dell'atteggiamento negoziale Ue saranno definite al Consiglio europeo del prossimo 29 aprile.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI