Home . Fatti . Politica . Primarie Pd, ecco come si vota

Primarie Pd, ecco come si vota

POLITICA
Primarie Pd, ecco come si vota

(Youtube /Partito Democratico)

Domenica 30 aprile si terranno le Primarie del Partito Democratico, indette per eleggere il nuovo segretario e l'Assemblea Nazionale. I seggi saranno aperti dalle ore 8 alle ore 20 e potranno votare tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto 16 anni e tutti i cittadini dell'Unione Europea e di altri Paesi residenti in Italia che dichiarino di riconoscersi nella proposta politica del Pd.

Per quanti intendono votare, ma non sono iscritti alle liste elettorali (giovani fra i 16 e i 18 anni, cittadini Ue residenti in Italia, cittadini di altri Paesi in possesso di permesso di soggiorno o della ricevuta con richiesta di rinnovo), sarà obbligatorio registrarsi online entro le ore 12 di giovedì 27 aprile sul sito primariepd2017.it. La pre-registrazione è inoltre obbligatoria per quanti decideranno di votare in una provincia diversa da quella di residenza.

Per trovare il seggio in cui votare, basterà inserire il numero di sezione elettorale e il Comune di residenza nell'apposito spazio del sito. Per votare, invece, sarà obbligatorio presentarsi al seggio con un documento d'identità e la tessera elettorale, oltre a versare un contributo di 2 euro se non iscritti al Pd. Per chi voterà fuori sede o non è iscritto nelle liste elettorali, sarà obbligatorio presentarsi al seggio con un documento d'identità (o il permesso di soggiorno) insieme al modulo stampato della pre-registrazione effettuata online.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI