Renzi 'incorona' Martina: "E' il vero capo dei Socialisti Gaudenti"

Non solo Primarie. Matteo Renzi, in vena di goliardia, 'incorona' il compagno di mozione e partito Maurizio Martina come "vero capo" dei Socialisti Gaudenti, gruppo cult su Facebook per appassionati di satira politica. A diffondere il video dell'investitura è la stessa pagina, che grida al golpe: "L'ex Sindaco di Firenze Matteo Renzi - commentano infatti gli admin a corredo del post - si prende la libertà di nominare il nuovo capo dei Socialisti Gaudenti (senza neanche avvisarci), dando il via ad un vero e proprio GOLPE, il sesto in sei anni!!!. La persona indicata (che con nostro sommo sbigottimento non è Giuseppe Civati) non pare neanche aver capito bene di che si tratti, infatti lo abbiamo subito sfiduciato nel Bar. Comunque ringraziamo per il pensiero. #egemoniaculturale", concludono.

"Cari Socialisti Gaudenti - risponde con un invito il diretto interessato, Martina - vi aspetto al bar...in Assemblea nazionale". La contro-risposta dei 'gaudenti'? All'insegna dell'ormai famosa passione per il Negroni: "Speriamo che sia open bar".