Home . Fatti . Politica . Di Maio: "Ricollocare subito migranti o non diamo 16 miliardi all'Ue"

Di Maio: "Ricollocare subito migranti o non diamo 16 miliardi all'Ue"

POLITICA
Di Maio: Ricollocare subito migranti o non diamo 16 miliardi all'Ue

(Fotogramma)

"L'Unione Europea sia seria. Noi faremo in modo da essere seri nella gestione dei fondi. Voi però sbloccate i ricollocamenti. Altrimenti smettiamo di darvi 16 miliardi di euro all'anno. E anche sulle ONG. Nessuna nave delle Ong dovrà più approdare nei porti europei se non esibiscono tutti i bilanci e accettano la presenza della polizia giudiziaria italiana a bordo durante le operazioni di sbarco". Così Luigi Di Maio, intervenendo telefonicamente alla conferenza stampa al Parlamento europeo "#Migrantopoli: la chiamano ospitalità ma è solo business".

"I numeri degli sbarchi creano un'emergenza nazionale. Il caso Ong crea un problema di sicurezza nazionale. Tutte e due vanno affrontati subito. E non ci sono sentenze definitive da aspettare. Chiedo all'Europa se voglia darci una mano. Altrimenti faremo da soli. Con i 16 miliardi che gli diamo", ha concluso l'esponente M5S.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI